Link all'introduzione di Base Lunare Clavius

COSPIRAZIONE


Perché una cospirazione?


Il numero di teorie della cospirazione è stupefacente. Quasi ogni evento storico o fenomeno osservabile sembra avere una cospirazione associata ad esso. Sono state proposte diverse ragioni per cui esseri umani sono così attratti dalle teorie della cospirazione.

Per spiegare variazioni nelle osservazioni. Chiunque studi storia seriamente sa che raramente si trova una completamente affidabile ed autorevole versione dei fatti a proposito di un evento notevole. Le piccole inconsistenze a cui si affidano le teorie della cospirazione sono costantemente presenti in ogni attività che intraprendiamo. È solo quando attività importanti vengono esaminate molto da vicino, che questi dettagli ricevono attenzione. In altre parole, è naturale credere che non ci debba essere alcuna inconsistenza in attività legittime. Perciò se notiamo un'inconsistenza, lo consideriamo prova che la spiegazione intuitiva è sbagliata e che dovremmo cercare una spiegazione più complicata.

Come intrattenimento. La vita reale è noiosa. Cerchiamo continuamente di imbellirla, che sia formalmente attraverso mezzi come film e libri, oppure informalmente attraverso l'esagerazione nostre esperienze personali. È più eccitante credere che strane luci nel cielo siano visitatori alieni invece delle luci d'atteragi di un aeroplano di linea. Per quanto gli allunaggi fossero stupefacenti, è anche più stupefacente pensare che il tutto sia stato una finzione.

Per sembrare intelligenti. Le teorie della cosiprazione sono spesso molto più elaborate di quello che si crede comunemente a proposito di un evento. E di solito chiedono all'ascoltatore di espandere la propria comprensione per accettare la possibilità di una cospirazione. Quelli che esaminano di sfuggita fotografie degli allunaggi rimangono impressi quando vengono portati a scoprire discrepanze. Questo gonfia il loro ego e dà loro l'impressione di essere più intelligenti delle decine di persone che guardano le stesse fotografie e non notano niente di particolare.

Per sentirsi un'iniziato. Il cospirazionista s'immagina di essere parte di un'élite, di essere in possesso di infomazioni segrete che pochi altri hanno.

Per esprimere diffidenza dell'autorità. Agli Americani in particolare piace diffidare delle autorità, specialmente governi.


Indietro Torna in cima Avanti

Valid XHTML 1.0 Strict

WebMaster